Campagna Love Life

I cartelloni LOVE LIFE: sì al sesso responsabile

«LOVE LIFE – nessun rimpianto» invita le persone sessualmente attive in Svizzera a impegnarsi per una vita sessuale appagante, ma responsabile, proteggendosi dalle infezioni da HIV e dalle altre IST. Con questa campagna l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), l’Aiuto Aids Svizzero e SALUTE SESSUALE Svizzera puntano alla collaborazione attiva della popolazione.

Al termine delle diverse fasi di selezione sono state scelte cinque coppie, di età compresa tra i 20 e i 52 anni, che nelle prossime settimane pubblicizzeranno un approccio responsabile alla sessualità e il rispetto delle regole del safer sex sui nuovi cartelloni LOVE LIFE in tutta la Svizzera.

Grande risonanza per il manifesto e il filmato

Sul sito web quasi 100 000 persone hanno già detto di sì al manifesto LOVE LIFE, il filmato «LOVE LIFE – nessun rimpianto» è stato finora visualizzato su Internet da oltre mezzo milione di persone e sono diverse migliaia coloro che hanno ordinato l'anello rosa LOVE LIFE come simbolo di uno stile di vita responsabile.

www.lovelife.ch 

Discriminati?

Nachdenklicher junger Mann

Siete stati discriminati? Contattateci!

Il suo dentista non vuole curarla perché è sieropositivo? Un vostro conoscente racconta a tutti che siete sieropositivo? Non dovete assolutamente accettare situazioni di questo tipo. Contattate l’Aiuto Aids Svizzero se siete avete subito delle discriminazioni. O se conoscete una persona sieropositiva che è stata vittima di discriminazioni.    

Non tacete, comunicateci ciò che è successo!

Vai al modulo
Links sul tema : Casi di discriminazione

Aiutiamo così

Immigrati “Sans-papier” sieropositivi hanno diritto di assistenza

Carissima donatrice, carissimo donatore. La migrazione avviene in tutto il mondo da tempo immemorabile. In stretta collaborazione con i rappresentanti della popolazione migrante, il programma migrazione crea le condizioni per ridurre la stigmatizzazione e la discriminazione delle persone affette da HIV/Aids come pure il tasso di contagio dell’HIV e delle altre infezioni sessualmente trasmissibili (IST) all’interno di questo gruppo.

Molte Grazie per la vostra donazione.

Maggiori informazioni

Campagna Love Life

«Nessun rimpianto»: unisciti a noi!

L'Ufficio federale della sanità pubblica, insieme ad Aiuto Aids Svizzero e SALUTE SESSUALE Svizzera, lancia la nuova campagna LOVE LIFE contro l'HIV e altre infezioni sessualmente trasmissibili. «LOVE LIFE – nessun rimpianto» mostra che proteggersi consapevolmente dalle infezioni sessualmente trasmissibili può avere anche innegabili vantaggi.


Al centro vi è il manifesto LOVE LIFE con le tre affermazioni :
«Amo la mia vita. Perché me lo merito», «Amo il mio corpo. Per questo lo proteggo» e «Non ho nessun rimpianto. E faccio di tutto per riuscirci».

www.lovelife.ch

Fa' le tue domande

Logo Dr. Gay

All about men & health: Rilancio del sito Dr. Gay

Dr. Gay sa (ancora) di più! Dopo un rilancio del sito web www.dr.gay.ch e stato creato uno dei servizi più avanzati di consulenza on-line per i MSM. Oltre alla rielaborazione della zona per le domande degli utenti sono stati aggiunte sei nuove caselle con informazioni su argomenti relativi alla salute gay.

www.dr.gay.ch

APP

Kondom Localizer

Come trovare preservativi nelle vicinanze. L’applicazione Kondom Localizer vi permette di localizzare il distributore di preservativi più vicino.

Scaricare app

Shop online

Prevenzione

L’Aiuto Aids Svizzero concentra le proprie attività di prevenzione su diverse misure indirizzate ai gruppi target (uomini che fanno sesso con altri uomini, migranti, lavoratrici e lavoratori del sesso).

Prevenzione

Domande frequenti

«Dopo un rapporto sessuale non protetto devo fare un test?»

Cosa può succedere se il preservativo si è rotto? Come mi accorgo di avere contratto l’Aids? Una piccola ferita al dito è pericolosa se stimolo una donna con la mano?

Vai alle domande più frequenti

Consulenza giuridica

Consulenza dell’Aiuto Aids Svizzero

Le persone affette da HIV/Aids e i loro congiunti, i consulenti, i datori di lavoro, i medici e tutte le altre persone interessate possono rivolgere, telefonicamente o per iscritto, le loro domande di carattere giuridico concernenti la problematica HIV/Aids all’Aiuto Aids Svizzero.

Consulenza giuridica

Cifre relative all’HIV/Aids

Differenze nella diffusione dell’HIV in seno alla popolazione

In Svizzera la diffusione dell’HIV/Aids nell’insieme della popolazione è relativamente bassa: meno dello 0,1% della popolazione è portatrice del virus. Purtroppo, in alcuni gruppi il virus è molto più diffuso, per esempio fra uomini che fanno sesso con altri uomini, migranti provenienti dalla regione subsahariana e consumatori di droghe per via endovenosa. In quest’ultimo gruppo la quota delle persone che hanno contratto il virus sale al 5%.

E-Learning

XPERTIS® – La piattaforma di e-learning dell’Aiuto Aids Svizzero

Questa piattaforma di e-learning modulare mette a disposizione delle persone interessate tutte le informazioni necessarie per approfondire o aggiornare le proprie conoscenze in materia di HIV/IST/Aids.

Xpertis