Gonorrea

Che cos`è la gonorrea?

La gonorrea o blenorragia, in gergo detta anche scolo, è causata dal batterio Neisseria gonorrhoeae (noto pure come gonococco) ed è una delle infezioni sessualmente trasmissibili più frequenti nel mondo.

Come si trasmette?

La gonorrea si trasmette attraverso i rapporti sessuali orali, vaginali e anali.

Quali sono i sintomi e le conseguenze?

  • secrezioni dall’odore inusuale e a volte dall’aspetto purul ento dalla vagina, dal pene o dall’ano
  • dolore alla vagina o al glande
  • dolore durante la minzione
  • dolore durante i rapporti sessuali
  • prurito e irritazione all’ano
  • mal di gola, arrossamento e irritazione nella bocca o nella cavità faringea
  • perdite di sangue irregolari fuori dal periodo mestruale

Spesso le donne non provano alcun disturbo o tuttalpiù disturbi lievi, mentre negli uomini i sintomi sono di norma più marcati.

Se non trattata, nell’uomo l’infezione può estendersi alla prostata e agli epididimi. In entrambi i sessi può causare sterilità e, più raramente, complicazioni come artriti, congiuntiviti, infiammazioni della pelle e del cuore.

Come viene diagnosticata?

La gonorrea viene diagnosticata attraverso l’analisi di uno striscio dalla mucosa, un esame delle urine o un esame del sangue.

Come viene trattata?

L’infezione può di regola essere curata con antibiotici. Se i sintomi persistono, è imperativo consultare un medico per accertare l’eventuale sviluppo di una resistenza.

Il trattamento deve essere esteso anche ai partner sessuali?

Le persone affette da gonorrea devono cercare di risalire, insieme al loro medico, alla persona da cui potrebbero aver contratto l’infezione e a chi potrebbero averla trasmessa. Tutti i partner sessuali così individuati devono essere informati della diagnosi affinché possano sottoporsi agli esami del caso e, all’occorrenza, iniziare il trattamento appropriato.

Nelle relazioni sessuali durature, i partner devono sottopor- si contemporaneamente alla cura e rispettare le regole del sesso sicuro finché entrambi sono guariti per evitare la reinfezione reciproca.

Se non trattata, la gonorrea può provocare problemi di salute in un secondo momento.

Per suggerimenti su come affrontare l’argomento o informazioni su ulteriori possibilità di sostegno, consultare il sito web www.lovelife.ch

Come fare per prevenire una infezione?

L’uso del preservativo e altre misure diminuiscono il rischio di contrarre una clamidiosi. Occorre pertanto rispettare le seguenti regole:

  1. Sesso vaginale e anale con il preservativo
  2. E perché ognuno/-a lo ama a modo suo: fare il safer sex check personale su lovelife.ch

Nonostante ciò, si può comunque verificare un‘infezione che è importante riconoscere in modo precoce.

I partner sessuali devono sottoporsi contemporaneamente alla cura per escludere il rischio di un effetto ping-pong (ossia di reinfezione reciproca).

Si raccomanda a chi cambia spesso partner sessuale o ne ha contemporaneamente più di uno di consultarsi con il pro-prio medico o un altro specialista sull‘HIV e su altre infezioni sessualmente trasmissibili e valutare la necessità di fare dei test.

Fonte : Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), scheda informativa Gonorrea, lovelife.ch