Aiuto finanziario d’urgenza

Il fondo di solidarietà dell’Aiuto Aids Svizzero fornisce un aiuto finanziario d’urgenza a singole persone affette da HIV/Aids che vivono in Svizzera. Offre un sostegno laddove tutte le altre possibilità sono state esaurite.

Le domande possono essere inoltrate tramite le organizzazioni attive nel settore della consulenza delle persone affette da HIV/Aids, quali ad esempio le antenne regionali di Aiuto Aids o i servizi sociali degli ospedali.

Come procedere per inoltrare una domanda di sostegno

  1. In primo luogo scegliete un servizio di consulenza affidabile e contattate un consulente o una consulente.
  2. Quest’ultimo o quest’ultima controlla se tutte le possibilità statali e private sono state sfruttate e compila successivamente la domanda di sostegno finanziario, analizzando con voi la vostra situazione sociale e finanziaria e motivando l’urgenza.
  3. In seguito, la domanda di sostegno viene inoltrata in forma anonima all’Aiuto Aids Svizzero, che la esamina e prepara la decisione senza essere a conoscenza della vostra identità.

Se il fondo di solidarietà vi accorda un sostegno, la somma viene versata al centro di consulenza che a sua volta la trasmette ai diretti interessati. Questa procedura garantisce in ogni momento la protezione della personalità.